Logo Partecipa!
Logo del Governo Italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri

Lo Sportello di Servizi per le Scuole

Le scuole dell'Associazione Dschola al servizio delle scuole del Piemonte per l'innovazione didattica attraverso le ICT
Ritratto di stella.perrone@ipsiacastigliano.it

Maria Stella Perrone
il 10/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Grazie ai finanziamenti della fondazione CRT lo “Sportello per le scuole”, l'Associazione Dschola, ha potuto erogare gratuitamente corsi di formazione, seminari su tematiche innovative, assistenza tecnica altamente qualificata on-site e consulenza on-line a tutte le scuole del territorio piemontese, con l’obiettivo di rendere le TIC sostenibili, usabili ed affidabili in qualsiasi ordine di scuole abbattendone drasticamente i costi di gestione
Video presentazione: 

Obiettivo
Il progetto “Sportello per le scuole” dell’Associazione Dschola si è rivolto ai Dirigenti Scolastici, ai docenti, alle figure di sistema ed agli amministratori degli enti locali con l’obiettivo di rendere le TIC sostenibili, usabili ed affidabili in qualsiasi ordine di scuole abbattendone drasticamente i costi di gestione.
Risultati conseguiti
Tutte le attività proposte corrispondevano a reali esigenze delle scuole e a specifiche richieste di assistenza tecnica. Una serie di monitoraggi ci ha consentito di acquisire tutte le informazioni utili per garantire una proposta di servizi sempre mirata alle reali esigenze delle scuole. La maggior parte delle scuole non è  in grado di gestire autonomamente i problemi connessi all’utilizzo delle nuove tecnologie informatiche e spende molto in assistenza tecnica non risolutiva. Lo scopo dell’assistenza fornita dall’Associazione è la crescita tecnologica di una scuola attraverso l’acquisizione di competenze specifiche per il personale. Le scuole necessitano di interventi di formazione permanente. L’Associazione Dschola rappresenta una risorsa in grado di garantire un know-how condiviso e personale competente.
Attività
Le attività, complessivamente,  hanno coinvolto 15 centri Dschola su diverse azioni:

PORTALE di COMUNICAZIONE, CONSULENZA TECNICA, AZIONE FORMATIVA, CONVEGNI

Il portale di comunicazione è stato uno strumento di lavoro che ha consentito l’accesso da parte delle scuole alla documentazione, ai materiali della formazione, alle utility software e la possibilità di richiedere interventi di assistenza tecnica. Tutto il know-how dell’associazione è disponibile on-line. L’attività di consulenza tecnica qualificata ha proposto alle scuole soluzioni tecniche altamente innovative. Sono stati organizzati, sul territorio regionale, numerosi corsi di formazione e seminari che hanno affrontato se non addirittura anticipato le tematiche emergenti dell’innovazione didattica: You Teacher – Corso di sopravvivenza su YouTube; RUPAR Phasing Out – Consigli per la migrazione; Innovazione Sostenibile – Corso di sopravvivenza per LIM e Classi 2.0; Internet sicura a scuola a costo zero con Asso.Dschola e il filtro dell'Università di Tolosa; Presentazione servizi innovativi per scuole e università; Uso consapevole della rete; Portali web su Joomla; Rivoluzione MultiTouch, Office 2010 e le LIM, Libri digitali del futuro per tablet e LIM

Modalità di attuazione

L’Associazione Dschola è un’associazione culturale senza scopo di lucro fondata nel 2004. I soci fondatori sono 18 Istituti scolastici del Piemonte e della Valle d’Aosta che hanno collaborato come rete di scuole fin dal 2001. Gli Istituti fondatori hanno i requisiti tecnici e organizzativi per svolgere una funzione di riferimento sul territorio e contribuire allo sviluppo di metodi, sistemi e contributi innovativi. Per rendere le TIC sostenibili e funzionali alle attività didattiche l’Associazione Dschola ha creato uno Sportello di Servizi per le Scuole rivolto all’utenza scolastica piemontese.  Il territorio piemontese è stato suddiviso in 4 macroaree ciascuna  coordinata da una scuola Dschola e a sua volta coadiuvata da altre scuole Dschola presenti sul territorio. La diffusione delle TIC all’interno delle scuole, sin dal 2000, ha  contribuito ad incrementare consapevolezza e conoscenza in tale ambito. Nonostante ciò non tutte le scuole sono diventate autonome nella gestione delle TIC. In questi anni è emerso che, i modelli di diffusione delle tecnologie proposti dal mercato, non sono adatti alle scuole; le scuole Dschola hanno proposto modelli didatticamente sostenibili derivati dall’esperienza concreta e da competenze trasversali tra tecnologia e didattica

Destinatari

Il progetto si rivolge ai Dirigenti Scolastici, ai docenti, alle figure di sistema ed agli amministratori degli enti locali.Il portale risponde ad una basilare esigenza per le scuole del territorio: la necessità di disporre di un’efficace canale di comunicazione, tra scuole e istituzioni, all’interno della stessa istituzione scolastica e tra le scuole

Indicatori
Assistenza: più di 3.000 ore erogate presso le scuole
Formazione: 20 sessioni formative e oltre 350 partecipanti
Seminari 2009/10: 18 eventi
Seminari 2009/10: più di 2.000 partecipanti da tutta Italia
L'esperienza si è conclusa alla fine del 2010 ma i portali e l'attività di assistenza continuano ad essere attivi. l'Associazione Dschola continua ad essere un riferimento per il territorio piemontese

Costo €: 
30 000.00
Territori interessati: 
Piemonte
Tipo di promotore: 
Soggetto privato
Realizzato da: 
Associazione Dschola