Logo Partecipa!
Logo del Governo Italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri

"Letteralmente" Pubblica Amministrazione

C'è una lettera per te
Ritratto di bianca.clemente@alice.it

Bianca Clemente
il 14/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Le news letter sono uno strumento che ancora molte Amministrazioni non tengono in grande considerazione. Invece esse si rivelano elementi indispensabili della conoscenza e comunicazione pubblica, soprattutto possono inserirsi come elemento fondante della relazione tra cittadini e Istituzione di riferimento. A volte le news letter possono rilevarsi anche nodo formativo per l'utenza che acquisisce attraverso la lettura, quotidiana o settimanale, sempre più specifica conoscenza e comprensione. Le news letter forniscono preziose indicazioni di contatti ed indirizzano verso una giusta e specifica fruizione dei servizi al cittadino. E' un tipo di comunicazione asettica, che esula le implicazioni comportamentali, caratteriali e di "retro pensiero" che spesso influiscono negativamente sulla relazione cittadino/PA. Possono essere stampate facilmente per cui anche una persona che non ha tendenza all'utilizzo del Pc, può farsene stampare copia da altro utente utilizzatore.

Obiettivo

Per una maggiore diffusione della comunicazione istituzionale locale, soprattutto nella Regione Campania dove questa esperienza non è ancora avviata o pienamente realizzata

Risultati conseguiti
Il sito web della Regione Campania, come quello del Comune di Napoli o Comuni del territorio regionale, pur con buona volontà ed impegno economico, nonchè professionale, non riescono a soddisfare le esigenze dialogiche della cittadinanza con le istituzioni di riferimento

Attività
Realizzare ed associare alle pagine web dei siti istituzionali regionali, le newsletters cha attualmente sono totalmente assenti dai suddetti siti e cui un cittadino può iscriversi per ricevere gli aggiornamenti sui temi di maggiore interesse, compresi i provvedimenti (decreti legge, decreti dirigenziali, leggi e atti istituzionali vari di maggiore interesse per l'utente. Prevedere, inoltre, nell'elenco della news letter,  una rassegna stampa sulle attività istituzionali con gli eventuali articoli di stampa correlati ai singoli temi, e/o di attività politica regionale

Modalità di attuazione

Software adeguati da concordare con società specializzate o anche semplici account on line che offrono la possibilità di formulare news letter da associare ai siti web. Soggetti coinvolti : Regione e Comuni. Eventuali società informatiche  per procedimenti specifici.

 

Destinatari

Principali beneficiari delle attività realizzate : i cittadini che hanno la possibilità di risparmiare tempo e telefonate, sollevando così anche l'istituzione dall'eccessivo traffico d'utenza. Facilità, openess, trasparenza e sostenibilità  di accesso della Pubblica Amministrazione

Indicatori
Indicatori possono fornirne soprattutto le persone over 60, disabili o con difficoltà motorie, altro indicatore sarebbe l'aumento dell'utilizzo dei siti web da parte dei cittadini,  e quindi una maggiore diffusione ed inclusione digitale. Altro indicatore sarebbe un'aumento dell'efficienza e della trasparenza della PA

Operatori

E' chiaro che per rendere concretamente fattibile tutto ciò, la PA dovrebbe fornirsi anche di operatori, non solo di livello Dirigenziale, ma anche esecutivo, con competenze informatiche e/o sociologiche, identificabili con criteri strettamente correlati all'attività: web content, sociologi, analisti, informatici, giornalisti-pubblicisti, comunicatori, utilizzatori di social network Personale, in pratica, con spiccato interesse riguardo la comprensione  e realizzazione effettiva della Comunicazione Pubblica.  Detto personale potrà anche essere formato da società specifiche del settore della comunicazione pubblica, come il Formez.

Costo €: 
0.00
Territori interessati: 
Campania
Tipo di promotore: 
Soggetto privato
Realizzato da: 
Bianca clemente