Logo Partecipa!
Logo del Governo Italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri

Cultura Digitale

EIPASS ed i rischi e le opportunità della Rete
Ritratto di a.pontrandolfo@eipass.com

Annie Pontrandolfo
il 09/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Workshop di sensibilizzazione ai temi della sicurezza informatica realizzati nell’ambito del “Festival dei giovani scrittori” promosso da BIMED (Biennale delle arti e delle scienze del Mediterraneo)
Video presentazione: 

Obiettivo
Il World Wide Web rappresenta per tutti noi un grande strumento di comunicazione, produttività e creatività capace di unire al di là dei confini territoriali, linguistici ed economici. Farne un uso consapevole significa essere parte attiva della società e il suo uso, ormai, non è solo una possibilità ma un diritto/dovere. I danni causati dal cyberbullismo, le minacce sul web e l’invio di immagini o video con contenuti sessuali, sono più pericolosi rispetto delle forme di bullismo fuori dal web, dove la comunicazione è ancora più violenta e priva di filtri. Inoltre la prevaricazione è continua, a qualsiasi ora del giorno e della notte, occorre cercare e suggerire soluzioni ai giovani coinvolti o a rischio.  

L'obiettivo è di sensibilizzare i più giovani alle tematiche della sicurezza informatica valorizzando gli aspetti creativi e produttivi offerti dalle tecnologie informatiche. 

Risultati conseguiti
Front-line, laboratori, conferenze e visite guidate: un programma interessante e ricco di spunti che ha coinvolto gli studenti e gli stessi docenti, che hanno avuto, inoltre, l’occasione di interagire con alcuni scrittori-redattori degli incipit della “Staffetta di Scrittura Creativa e di Legalità” di quest’anno tra i quali: Gek Tessaro, Maurizio Spaccazocchi, Angela Nanetti, Stefano Lamon, Karim Metref, Cristina Zagaria, Fulvia Niggi, Anna Lavatelli, Anselmo Roveda, Annalisa Bari. Il risultato è stata la pubblicazione, curata da Bimed della raccolta di libricini della Staffetta 2014, in esposizione dal 8 al 12 maggio 2014 alla XXVII edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino.

Attività
workshop hanno evidenziato il problema del cyberbullismo proponendo buone pratiche e exit strategy per permettere alle vittime e in generale ai giovani coinvolti di affrontare  le situazioni di emergenza.

Modalità di attuazione

I workshop si sono succeduti  nel corso delle giornate del “Festival dei giovani scrittori” coinvolgendo attivamente gli studenti convenuti da numerosi istituti scolastici italiani.

 

Destinatari

Tutti

Indicatori
Ai workshop hanno partecipato più di 2.000 studenti e 500 docenti, provenienti da tutte le parti d'Italia.

Costo €: 
2 000.00
Territori interessati: 
Campania
Tipo di promotore: 
Soggetto privato
Realizzato da: 
CERTIPASS in collaborazione con BIMED (Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo) nell'ambito della "Staffetta di Scrittura Creativa 2014", premiata con la Medaglia di Rappresentanza della Presidenza della Repubblica Italiana