Logo Partecipa!
Logo del Governo Italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri

"ApPalermo" contest per la creazione di applicazioni per dispositivi mobili utilizzando gli open data comunali di Palermo

ApPalermo
Ritratto di cirospat

ciro spataro
il 08/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Il Comune di Palermo, dopo aver rilasciato oltre 300 set di dati in formato aperto (open data), ha avviato un concorso pubblico a premi per stimolare la costruzione di app per dispositivi mobili. L'iniziativa rientra nelle politiche di open government locale.

 

Obiettivo - L'iniziativa intende sensibilizzare i cittadini all'uso dei dati in formato aperto e contemporaneamente ha l'obiettivo di fornire servizi utili, innovativi ed in mobilità alla collettività, generati dagli sviluppatori di applicazioni. In questo modo gli sviluppatori di app, grazie all'uso dei dati aperti, diventano creatori di servizi innovativi alla società. Un azione di social innovation che accresce la familiarità dei cittadini verso gli strumenti e i servizi digitali.

Risultati conseguiti - Il concorso pubblico è stato pubblicizzato nel sito web del Comune di Palermo, nel portale Open Data. A breve si riunirà una Commissione per la valutazione e premiazione delle app presentate dai concorrenti. I vantaggi attesi derivanti dall'uso delle app consistono nei servizi innovativi che mirano a fornire informazioni utili in mobilità al cittadino e al turista in visita a Palermo.

Attività - Attualmente nel Play Store di Android e nell'App Store di Apple è possibile scaricare gratuitamente diverse app generate dai concorrenti. Le app che partecipano all'app contest comunale di Palermo, recano nella parte di presentazione dell'app la dicitura: "realizzate utilizzando gli open data del "Comune di Palermo".

Modalità di attuazione - L'iniziativa dell'app contest è stata realizzata attraverso la pubblicazione del bando pubblico sul sito web del Comune di Palermo, al portale Open Data. La successiva azione sarà la valutazione delle app concorrenti da parte di una Commissione. 

L'iniziativa può essere replicata in qualsiasi comune o da qualsiasi ente pubblico italiano che prioritariamente rilascia set di dati aperti del prioprio patrimonio informativo pubblico nel  portale web istituzionale.

Destinatari - I destinatari dell'iniziativa sono principalmente due target: 1) sviluppatori di applicazioni per dispositivi mobili, 2) cittadini residenti, e turisti in visita nella città. Le app sono facilmente utilizzabili in quanto sono scaricabili dai possessori di dispositivi mobili con sistemi operativi Android e Ios, andando nei rispettivi portali Play Store e App Store. Le app sono totalmente gratuite.

Indicatori - Un indicatore che si stima possa essere determinate per testare l'efficacia dell'azione in esame è il numero dei download delle rispettive applicazioni realizzate dai concorrenti utilizzando gli open data del Comune di Palermo. il numero dei download è facilmente verificabile nei portali web del Play Store e dell'App Store al link della specifica applicazione.

Costo €: 
37 000.00
Territori interessati: 
Sicilia
Tipo di promotore: 
Soggetto pubblico
Realizzato da: 
Comune di Palermo