Logo Partecipa!
Logo del Governo Italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ritratto di coderdojoroma@gmail.com

Agnese Addone
il 21/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 5

Hai già votato

imparare a programmare, programmare per imparare
CoderDojo è un movimento senza scopo di lucro che si occupa di istituire dei club e organizzare incontri gratuiti per insegnare ai giovani a programmare. Nato in Irlanda nel 2011, è ormai una rete di volontari che si sta espandendo a livello globale. In Italia, a partire dal febbraio 2013, sono nate oltre 30 sedi su tutto il territorio nazionale.
Ritratto di sagginip

patrizia saggini
il 15/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 5

Hai già votato

La cultura digitale dei cittadini parte della conoscenza e utilizzo degli strumenti web di base (PC, mail, internet, ecc.) e deve necessariamente comprendere anche i servizi online offerti dall'amministrazione, in modo da rendere tutti gli utenti autonomi nei propri rapporti con il Comune. Da questo punto di vista è essenziale attivare una rete di associazioni sul territorio che collaborano con il Comune, e che attraverso volontari - adeguatamente formati - possono ragg
Tag: 
Ritratto di gguermandi@regione.emilia-romagna.it

Grazia Guermandi
il 12/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 4

Hai già votato

Pane e Internet - Corsi per navigare e vivere con la rete
Il progetto “Pane e internet” (PeI) è un’azione avviata nel 2009 ed in corso, che si inserisce negli obiettivi della Legge Regionale 11/2004 sullo “sviluppo regionale della società dell’informazione” e fa parte delle azioni del “Piano telematico dell’Emilia-Romagna 2011-2013”.
Ritratto di lupi@syntea.it

Cinzia Lupi
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 3

Hai già votato

Digitalizzazione e dematerializzazione per le scuole italiane
Innovare e informatizzare il mondo dell'educazione, per questo Kion e CINECA hanno inaugurato il "Progetto 100 scuole". L'obiettivo è individuare 100 scuole in tutta Italia, rappresentative delle diverse situazioni e necessità diffuse nella scuola italiana ed accomunate da una visione della gestione scolastica che vada oltre il registro elettronico, verso una più completa sistematizzazione ed informatizzazione della scuola.
Ritratto di mattruffoni@gmail.com

matteo ruffoni
il 21/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 3

Hai già votato

wiildos
Wiildos un intero sistema operativo per la LIM Wiild e i laboratori scolastici. Migliaia di applicativi educativi gratuiti e frutto di ricerche didattiche europee. Una mailing list di centinaia di insegnanti che offre supporto e confronto 365 giorni l'anno.
Ritratto di susanna.sancassani@polimi.it

Susanna Sancassani
il 21/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 3

Hai già votato

METID MATCH è un’iniziativa per la divulgazione della cultura digitale e della condivisone aperta di dati e contenuti, promossa dal servizio METID del Politecnico di Milano.
Ritratto di alessandra.miata@capgemini.com

Alessandra Miata
il 16/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 3

Hai già votato

Progetto Back on track
il progetto Capgemini Italia, consociata della multinazionale Capgemini, nasce dall’esigenza di monitorare e potenziare il percorso di qualificazione dei consulenti impegnati nella varie unità di business aziendali secondo uno standard internazionale basato sulle competenze. Il progetto si sviluppa in più fasi, per diversi gruppi di collaboratori: • Analisi del Bilancio delle Competenze • Piano individuale di riqualificazione professionale, che tiene conto delle eviden
Ritratto di dianorab@gmail.com

Dianora Bardi
il 14/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 3

Hai già votato

Formazione sulle nuove metodologie didattiche con i mobile device del Centro Studi ImparaDigitale
Il Centro Studi ImparaDigitale ha ingegnerizzato un metodo didattico basato sulle otto competenze chiave europee e di cittadinanza italiane, identificate dall’Unione Europea, con l'uso dei mobile device
Ritratto di alessandra.nencioni@regione.toscana.it

Alessandra Nencioni
il 14/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 3

Hai già votato

PAAS:una rete per tutti
PAAS: Una rete territoriale di Punti per l'Accesso Assistito ai Servizi online e a internet. Un servizio gratuito in un luogo aperto ai cittadini secondo un orario settimanale anche prefestivo e serale, dotato di strumentazione tecnologiche e telematiche con attività di animazione e formazione, dove il cittadino accede ai servizi online aiutato da operatori volontari (e-Facilitator) in qualità di facilitatori e mediatori rispetto a strumenti, contenuti e interfacce.
Ritratto di silvia.barbieri@assinteritalia.it

Silvia Barbieri
il 13/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 3

Hai già votato

I sistemi professionali ICT per le società in house: modelli possibili
Assinter ha promosso la costruzione di una community delle società ICT in house regionali che accompagni e favorisca la crescita delle nuove competenze digitali, a partire dalle proprie organizzazioni, valorizzando le carriere e la certificazione dei profili professionali tramite il modello e-CF
Ritratto di marco.pina@culturaeinnovazione.it

Marco Pina
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 1

Hai già votato

Il Consorzio Cultura e Innovazione ha realizzato una serie di incontri con i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado di Crotone, con l'obiettivo di divulgare le nuove tecnologie applicate nel campo dei Beni Culturali.
Ritratto di coopnoe@gmail.com

Elena Parisatti
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Nuovi Obiettivi tecnologici Educativi
Nonostante le "Nuove Tecnologie" non si possano più dirsi nuove, esse non sono ancora generalmente introdotte nella didattica quotidiana. La Cooperativa ha realizzato un progetto di formazione sulle NT per la didattica inclusiva, indirizzato agli insegnanti di ogni ordine e grado. La formazione prevedeva una parte teorica (convegno) e una pratica (laboratori) dove ogni docente ha potuto sperimentare attivamente le proposte formative.
Ritratto di flavia.giannoli@fastwebnet.it

flavia giannoli
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Progetto "Effetto Serra"
Fare scuola nel XXI secolo fra tecnologia, globalizzazione e nuovo Rinascimento per il lavoro. Dal nostro gruppo di 100 docenti innovatori selezionati da ANP nasce il Service Design Thinking per insegnanti, una metodologia didattica innovativa. Parole d’ordine: competenze, flessibilità, creatività, autonomia, responsabilità ed acquisizione della capacità di “resilienza” per affrontare la società "liquida" ed il lavoro.
Ritratto di fusillo.francesco1@gmail.com

Francesco Fusillo
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Software Didattico per Linux per il supporto didattico dell'inclusione dei diversamente abili nella scuola e nella relazione.
SoDiLinux@cts-vr-2014 é un DVD realizzato dal CTS di Verona (Centro di supporto per le Nuove Tecnologie per l'Handicapp) e ITD del CNR, http://sodilinux.itd.cnr.it/ . SoDILinux@cts-vr-2014 permette di allestire i PC con un Sistema operativo Opensource linux) già confezionato e pronto all'uso con applicativi specfici per permettere l'accesso ai diversamente abili, inoltre un pacchetto software per la didattica in classe per l'innovazione e per l'uso
Ritratto di antoniogreco86@gmail.com

Antonio Greco
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Gli open-data in Italia
Sono un neolaureato in Informatica, ed ho fatto un lavoro di tesi sugli "opne-data", utilizzando i dati provenienti dal MIUR, dall'ISTAT, dalla provincia di Pisa e dal comune di Cesena. Con i dati raccolti ho effettuato delle analisi statistiche sul mondo della scuola, confrontando i dati sugli studenti con i dati sulla disoccupazione in Italia e sulle condizioni economiche delle famiglie.
Ritratto di eleonora.panto@csp.it

Eleonora Pantò
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Dai una Voce alla Democrazia è un’iniziativa formativa pensata per le scuole secondarie superiori. Gli studenti delle classi partecipanti, insieme ai loro docenti, hanno scelto una voce wikipedia collegata al tema dell’edizione 2013 di Biennale: le utopie, la partecipazione, il loro ruolo rispetto alla convivenza civile e poi provvedono ad elaborare su wikipedia la parola prescelta attraverso ricerche, approfondimenti, confronto in classe.
Ritratto di eleonora.panto@csp.it

Eleonora Pantò
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

Il progetto SafetyKids@school è un’iniziativa di Assosecurity, per favorire una maggiore consapevolezza nell’uso dei social media rivolto a studenti, insegnanti e famiglie. Assosecurity ha incaricato CSP e CNR-IIT per l’attuazione del programma.
Ritratto di gpozza@dongnocchi.it

Giuliano Pozza
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

eHLP
Il programma eHealthLeadership è un percorso di potenziamento e certificazione delle competenze dei professionisti ICT membri di AISIS (Associazione Italiana Sistemi Informativi Sanitari - www.aisis.it). Il percorso è partito nel 2014 con un primo passo di valutazione delle competenze secondo il modello eCF (tramite il supporto di AICA e gli strumenti messi a disposizione dal consorzio CEPIS).
Ritratto di eleonora.panto@csp.it

Eleonora Pantò
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 0

Hai già votato

CSP e Associazione Dschola hanno promosso il premio “Innovation & Creativity for School” rivolto alle scuole secondarie per promuovere lo sviluppo di idee e prodotti innovativi da parte degli studenti nei settori dell’Internet of Thing, della Convergenza Multimediale e dei Big Data.
Ritratto di lupi@syntea.it

Cinzia Lupi
il 22/05/2014

Vote up!
Vote down!

Voti: 3

Hai già votato

Digitalizzazione e dematerializzazione per le scuole italiane
Innovare e informatizzare il mondo dell'educazione, per questo Kion e CINECA hanno inaugurato il "Progetto 100 scuole". L'obiettivo è individuare 100 scuole in tutta Italia, rappresentative delle diverse situazioni e necessità diffuse nella scuola italiana ed accomunate da una visione della gestione scolastica che vada oltre il registro elettronico, verso una più completa sistematizzazione ed informatizzazione della scuola.